Sensori, ultimi valori medi e superamenti

URL: http://dati.retecivica.bz.it/services/airquality/sensors

Questo webservice fornisce la lista dei sensori attivi presso ogni singola stazione di misura e i valori da loro misurati nell'ultimo rilievo effettuato. I valori rilevati rappresentano l'ultimo valore medio orario, l'ultmo valore medio giornaliero e il numero dei superamenti del limite.

Il webservice può essere parametrizzato con i seguenti valori:

  • station_code : codice della stazione di rilevamento (es: "BZ4", "BX1" ….)
  • meas_code : codice sostanza rilevata. Valori possibili: "CO" (CO - Monossido di carbonio), "NO2" (NO2 - Ossidi di azoto), "O3" (Ozono), "PM10" (Polveri sottili PM10), "PM2.5" (Polveri sottili PM2.5), "SO2" (Biossido di zolfo), "GAMMA" (Radioattività)
  • type : tipo di misurazione ( 1 = ultimo valore medio orario del giorno in corso (default), 2 = ultimo valore medio giornaliero del giorno precedente, 4 = numero di superamenti del limite dall'inizio dell'anno)

Per lo scarico dei dati nei diversi formati è necessario definire la relativa URL:

Il dataset fornito dal webservice contiene i seguenti campi:

  • DATE : data o data e ora dell´ultima misurazione
  • SCODE : codice della stazione di rilevazione
  • UNIT : unità di misura
  • MCODE : codice della sostanza rilevata
  • DESC_I : denominazione in lingua italiana della sostanza rilevata
  • CAT : categoria della misurazione ( "AIR" = aria, "RADIO" = radioattività, "OTHER" = nessuna delle precedenti)
  • DESC_D : denominazione in lingua tedesca della sostanza rilevata
  • VALUE : valore misurato ( -1 = rilevazione non pervenuta)
  • TYPE : tipo di misurazione ( 1 = ultima media oraria, 2 = ultima media giornaliera, 4 = nr. superamenti fino alla data )

Nel caso del numero di superamenti, il numero si riferisce alla data, quindi subisce un incremento rispetto al giorno precedente se si è verificato il superamento del limite ( va letto come "nr superamenti dall´inizio dell´anno fino alla data di rilevazione)

Esempio : http://dati.retecivica.bz.it/services/airquality/sensors/csv?meas_code=PM10&type=1 (file CSV con l'ultimo valore delle polveri sottili (PM10) medio orario di tutte le stazioni)

Incorpora

Questa vista di risorsa non è al momento disponibile. Clicca qui per maggiori informazioni.

Scarica la risorsa

Metadati della Risorsa

Campo Valore
Formato di distribuzione JSON
Licenza Creative Commons CC0 1.0 Universale - Public Domain Dedication (CC0 1.0) LINK

Informazioni supplementari

Campo Valore
Ultimo aggiornamento sconosciuto
Creato sconosciuto
Formato JSON
Licenza Creative Commons CC0
URL per la cooperazione applicativa http://dati.retecivica.bz.it/services/airquality/sensors
Creato2017-04-26T12:04:05.393416
cache_last_updatedNone
package_idad4cf523-5197-4dec-941e-e909ad063d1a
distribution_formatJSON
webstore_last_updatedNone
datastore_activeFalse
id8f7be5f5-a497-4c49-974f-a05fd94230e9
Media typeNone
stateactive
can_be_previewedFalse
on_same_domainFalse
hash
descriptionQuesto webservice fornisce la lista dei sensori attivi presso ogni singola stazione di misura e i valori da loro misurati nell'ultimo rilievo effettuato. I valori rilevati rappresentano l'ultimo valore medio orario, l'ultmo valore medio giornaliero e il numero dei superamenti del limite. Il webservice può essere parametrizzato con i seguenti valori: * station_code : codice della stazione di rilevamento (es: "BZ4", "BX1" ….) * meas_code : codice sostanza rilevata. Valori possibili: "CO" (CO - Monossido di carbonio), "NO2" (NO2 - Ossidi di azoto), "O3" (Ozono), "PM10" (Polveri sottili PM10), "PM2.5" (Polveri sottili PM2.5), "SO2" (Biossido di zolfo), "GAMMA" (Radioattività) * type : tipo di misurazione ( 1 = ultimo valore medio orario del giorno in corso (default), 2 = ultimo valore medio giornaliero del giorno precedente, 4 = numero di superamenti del limite dall'inizio dell'anno) Per lo scarico dei dati nei diversi formati è necessario definire la relativa URL: * json (default): http://dati.retecivica.bz.it/services/airquality/sensors * xml: http://dati.retecivica.bz.it/services/airquality/sensors/xml * csv: http://dati.retecivica.bz.it/services/airquality/sensors/csv Il dataset fornito dal webservice contiene i seguenti campi: * DATE : data o data e ora dell´ultima misurazione * SCODE : codice della stazione di rilevazione * UNIT : unità di misura * MCODE : codice della sostanza rilevata * DESC_I : denominazione in lingua italiana della sostanza rilevata * CAT : categoria della misurazione ( "AIR" = aria, "RADIO" = radioattività, "OTHER" = nessuna delle precedenti) * DESC_D : denominazione in lingua tedesca della sostanza rilevata * VALUE : valore misurato ( -1 = rilevazione non pervenuta) * TYPE : tipo di misurazione ( 1 = ultima media oraria, 2 = ultima media giornaliera, 4 = nr. superamenti fino alla data ) Nel caso del numero di superamenti, il numero si riferisce alla data, quindi subisce un incremento rispetto al giorno precedente se si è verificato il superamento del limite ( va letto come "nr superamenti dall´inizio dell´anno fino alla data di rilevazione) Esempio : http://dati.retecivica.bz.it/services/airquality/sensors/csv?meas_code=PM10&type=1 (file CSV con l'ultimo valore delle polveri sottili (PM10) medio orario di tutte le stazioni)
formatJSON
mimetype_innerNone
url_typeNone
cache_urlNone
has_viewsTrue
nameSensori, ultimi valori medi e superamenti
urlhttp://dati.retecivica.bz.it/services/airquality/sensors
webstore_urlNone
last_modifiedNone
license_typehttps://w3id.org/italia/controlled-vocabulary/licences/A11_CCO10
position1
revision_idbd61eb75-1182-42b9-ac8c-0e3de19d440f
resource_typeNone
SizeNone